Home lab

Comitato direttivo

Consulta l’elenco dei componenti del comitato direttivo
vai

Comitato scientifico

Consulta l’elenco dei componenti del comitato scientifico
vai

Statuto


Consorzio:

Partner

Il Consorzio nasce nell’Aprile 2011, dalla volontà di otto soci fondatori, imprese ed enti leader del settore domestico di fare sistema: Ariston Thermo, Gruppo Elica, Indesit Company, Loccioni, MR&D Institute, Spes, Teuco-Guzzini e Università Politecnica delle Marche. Da Gennaio 2012 è entrata nel Consorzio BTICINO, società Italiana del Gruppo Francese LEGRAND leader nei sistemi domotici.

Ariston Thermo

Con oltre 80 anni di esperienza, presente in più di 150 paesi e protagonista dell’energia pulita Ariston Thermo, azienda leader a livello mondiale nel comfort termico, offre una gamma completa di prodotti, sistemi e servizi per il riscaldamento dell’acqua e dell’ambiente ideati per garantire il massimo comfort con il minimo dispendio energetico. vai al sito

BTicino

BTicino, capofila del Gruppo Legrand in Italia, presente con una struttura organizzativa che comprende 9 insediamenti produttivi e circa 3.000 dipendenti, opera sul mercato italiano con le offerte dei marchi principali BTicino, Legrand, Zucchini, Cablofil, Vantage e Metasystem Energy. BTicino è lo specialista globale delle infrastrutture elettriche e digitali dell’edificio. La sua completa offerta di soluzioni per i mercati internazionali dei settori commerciale, industriale e residenziale, ne fanno un punto di riferimento su scala mondiale. vai al sito

Elica

Il Gruppo Elica, attivo nel mercato delle cappe da cucina sin dagli anni ’70, presieduto da Francesco Casoli e guidato da Giuseppe Perucchetti, è oggi leader mondiale in termini di unità vendute. Vanta inoltre una posizione di leadership a livello europeo nella progettazione, produzione e commercializzazione di motori elettrici per cappe e per caldaie da riscaldamento. Con circa 3.000 dipendenti e una produzione annua di oltre 18 milioni di pezzi, il Gruppo Elica ha una piattaforma produttiva articolata in nove siti produttivi tra Italia, Polonia, Messico, Germania, India e Cina. Lunga esperienza nel settore, grande attenzione al design, ricercatezza dei materiali e tecnologie avanzate che garantiscono massima efficienza e riduzione dei consumi, sono gli elementi che contraddistinguono il Gruppo Elica sul mercato e che hanno consentito all’azienda di rivoluzionare l’immagine tradizionale delle cappe da cucina: non più semplici accessori ma oggetti dal design unico in grado di migliorare la qualità della vita. vai al sito

Indesit Company

Indesit Company è tra i leader in Europa nella produzione e commercializzazione di grandi elettrodomestici (lavabiancheria, asciugabiancheria, lavastoviglie, frigoriferi, congelatori, cucine, cappe, forni e piani di cottura). e’ leader assoluta in importanti mercati come l’Italia, il Regno Unito e la Russia. Il fatturato dell’Azienda, fondata nel 1975 e quotata dal 1987 alla Borsa di Milano, nel 2012 è stato di 2,9 miliardi di euro. Indesit Company ha 8 poli industriali (Italia, Polonia, Regno Unito, Russia e Turchia) e occupa 16.000 persone. Indesit, Hotpoint e Scholtès sono i principali marchi del Gruppo. vai al sito

Gruppo Loccioni

Il Gruppo Loccioni integra “idee, persone, tecnologie” nello sviluppo di sistemi automatici di misura e controllo, finalizzati al miglioramento della qualità, dell’efficienza e della sostenibilità di prodotti, processi ed edifici. Dal tema dell’efficienza energetica, delle emissioni climalteranti e del comfort, nasce il progetto Leaf Community, la prima comunità eco sostenibile in Italia, un laboratorio reale ed in continua evoluzione per sperimentare e misurare il futuro, dove c’è anche la Leaf House, una casa interamente autosufficiente. Oggi la Leaf Community è diventata Smart ed è il primo esempio di micro-grid reale e funzionante con sistemi di accumulo e gestione intelligente dei flussi energetici. vai al sito

MR&D Institute

MR&D, da oltre 20 anni è un istituto di ricerca e sviluppo in “outsourcing”, leader in Italia, dedicato alla realizzazione di nuovi prodotti, a contenuto altamente innovativo. Le competenze chiave di MR&D coprono i seguenti settori di business: Health care, Gas & Electricity Metering, Safety&Security, Home & Building automation, Low voltage management and control, Multimedia, Home appliances. La mission di MR&D consiste nell’offerta di un servizio di innovazione «chiavi in mano» che copre tutte le fasi necessarie allo sviluppo, all’ingegnerizzazione ed alla produzione del nuovo prodotto, in base alle esigenze del cliente. MR&D è infatti organizzata in due divisioni: MR&D Institute, dedicata alle attività di design, sviluppo e testing del prodotto; MR&D Manufacturing, dedicata all’ingegneria di processo ed alla produzione del prodotto finito. vai al sito

Spes

Spes (Società di Progettazione Elettronica e Software) nasce nel 1997 da un gruppo di giovani professionisti, appassionati di elettronica, con forti competenze in discipline tecnico-scientifiche. Il modello di “Impresa in forma di R&D” svolge attività di ricerca e sviluppo, trasferimento tecnologico e formazione ed è impegnata in progetti volti ad accelerare il processo innovativo delle aziende partner che perseguono obiettivi di innovazione come elemento distintivo dei loro prodotti. Ad oggi la Spes rappresenta una delle più grandi organizzazioni indipendenti in Italia nel campo del design elettronico oltre ad assumere il ruolo di fornitore di devices elettronici. vai al sito

Teuco

Teuco Guzzini: un marchio che continua ad anticipare tecniche e stili, una storia di innovazione costellata da numerosi riconoscimenti internazionali. I numerosi brevetti Teuco fanno la storia dell’idromassaggio e, in pochi anni, il marchio diventa uno dei leader mondiali dell’ambiente bagno. vai al sito

Università Politecnica delle Marche

L’Università Politecnica delle Marche, è un ente pubblico dotato di autonomia scientifica, didattica, organizzativa, finanziaria e contabile con piena capacità di diritto pubblico e privato. L’Università delle tre T: Talenti, Tecnologie, Territorio. Lo slogan delle 3T condensa perfettamente gli assi portanti della politica dell’Ateneo di Ancona e l’impegno pubblicamente assunto ad essere motore dello sviluppo attraverso rapporti intensi con le imprese del territorio e la creazione di decine di imprese “spin-off” ove giovani ricercatori hanno avviato percorsi di impresa in settori molto avanzati. Agraria, Economia, Ingegneria, Medicina e Chirurgia, Scienze. Le cinque facoltà dell’Università Politecnica delle Marche sono quelle a più alta occupabilità. vai al sito